Chi vincerà la Coppa Italia 2021? La parola ai bookmakers online

Milan-Torino, Fiorentina-Inter, Napoli-Empoli, Juventus-Genoa, Sassuolo-SPAL, Atalanta-Cagliari, Roma-Spezia e Lazio-Parma. Sono queste, dal 12 gennaio e fino al 21 gennaio del 2021, le 8 sfide che, in gara unica, sono valide per gli ottavi di finale della Coppa Italia.

Ottavi di finale della Coppa Italia in gara unica, solo le semifinali andata e ritorno

16 squadre, quindi, a caccia di un posto nei quarti di finale della Coppa Italia che si disputeranno sempre in gara unica, mentre la formula vuole che solo per le semifinali l’accesso alla finalissima della coppa nazionale avvenga con match di andata e di ritorno. Ma detto questo, chi vincerà la Coppa Italia 2020-2021?

La Juventus è favorita per la vittoria della Coppa Italia 2021, davanti a Inter e Milan

Secondo Sisal Matchpoint attualmente, al via degli ottavi di finale, la favorita per la vittoria della Coppa Italia 2020-2021 è la Juventus con una quota scommesse che è pari a 3,50 volte la posta piazzata.

Se così fosse, i bianconeri si aggiudicherebbero il titolo per la quattordicesima volta. A 4,50 c’è l’Inter di Antonio Conte con i nerazzurri che non vincono la Coppa Italia da ben dieci anni. L’ultima volta, infatti, fu nel 2011. Tutte pagate 7,50 a 1 al momento, sempre sulle lavagne di Sisal Matchpoint, ci sono invece ben quattro squadre come possibili vincitrici della Coppa Italia 2020-2021. Ovverosia la Lazio, il Napoli, il Milan e l’Atalanta.

Quarti di finale della Coppa Italia giovedì 21 gennaio del 2021 con orari ancora da definire

Con orari che sono ancora da definire, e lo stesso dicasi per eventuali anticipi e posticipi, i quarti di finale della Coppa Italia, da parte della Lega di Serie A, sono stati fissati in calendario per giovedì 21 gennaio del 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *