Blog

Scommesse online Final Four Nations League 2022, ecco le quote per il betting

Battendo l’Ungheria per 2 a 0 a Budapest, con le reti di Raspadori e di Dimarco, la Nazionale italiana di calcio, che è guidata dal commissario tecnico Roberto Mancini, ha chiuso al primo posto nel Gruppo 3 della Lega A di Nations League 2022.

Il che ha permesso agli Azzurri di conquistare la Final Four di Nations League 2022 insieme all’Olanda ed alla Croazia. Mentre la quarta Nazionale di calcio, che accederà alla Final Four di Nations League 2022, uscirà oggi dal match delle ore 20,45 Portogallo-Spagna.

Final Four Nations League 2022 sulle lavagne della SNAI, ecco le quote

Aspettando il quadro completo, per la Final Four di Nations League 2022, i migliori bookmakers online stanno già proponendo le quote per il betting sul web. In particolare, attualmente per la vittoria della Nations League 2022 la Nazionale di calcio favorita è l’Olanda con una quota a 3,25 a 1 in accordo con quanto è stato riportato dal portale AgiProNews.it citando le quote per le scommesse sul web proposte in lavagna dalla SNAI.

L’Olanda è favorita per la vittoria finale, segue l’Italia del Ct Roberto Mancini

Dopodiché, per la vittoria finale, al secondo posto nelle quota c’è l’Italia a 3,75 a 1, e poi la Croazia che è bancata a 5 a 1 al pari del Portogallo in caso di ingresso nella Final Four Nations di League 2022. Mentre la Spagna, aspettando l’esito del match odierno contro il Portogallo, è al momento bancata per la vittoria finale a 7 volte la posta puntata.

Mondiale Piloti 2022 di MotoGP, Bagnaia ribalta i pronostici dei bookmakers

Fabio Quartararo con 211 punti, Francesco Bagnaia a 201 punti, Aleix Espargaro terzo con 194 punti, e poi Enea Bastianini con 163 punti. Sono queste le prime quattro posizioni della classifica Mondiale Piloti del 2022 di MotoGP a conclusione del Gran Premio d’Aragona.

Mondiale Piloti del 2022 di MotoGP, ecco il punto a 5 gare dalla fine

Con la gara che, in particolare, è stata vinta da Enea Bastianini con un sorpasso all’ultimo giro su Francesco Bagnaia che ora torna prepotentemente in corsa per il titolo iridato. E questo perché nel GP d’Aragona del 2022 di MotoGP Fabio Quartararo è caduto con la sua moto ad inizio gara.

Pure Aleix Espargaró, che è attualmente terzo in classifica, è pienamente in corsa per il titolo iridato a 5 gare di MotoGP dalla fine. Così come, matematicamente, nemmeno il pilota italiano Enea Bastianini è tagliato fuori dalla corsa per il Mondiale Piloti. In altre parole, in MotoGP 2022 si preannuncia un finale di stagione davvero infuocato.

Francesco Bagnaia ribalta i pronostici dei bookmakers online, ecco le quote SNAI

Con i migliori bookmakers sul web che, considerando anche le ultime gare disputate, ora danno per la corsa al titolo Francesco Bagnaia come il favorito in accordo con quanto è stato riportato dal portale AgiProNews.it.

In particolare, attualmente sulle lavagne della SNAI Francesco Bagnaia per il titolo piloti di MotoGp 2022 è bancato con una quota di 1,55 volte la posta piazzata. Rispetto ad una quota di 2,60 a 1 che è attribuita a Fabio Quartararo. E ad una quota di 5,50 a 1 per Aleix Espargaró.

Corsa Scudetto Serie A 2022-2023, cosa cambia con la crisi di Juve e Inter

A conclusione della settima giornata del girone di andata, per il campionato di calcio 2022-2023 di Serie A, è scattata la sosta per le Nazionali. Una sosta che forse è propizia per alcune big della Serie A che sono già lontane dalla testa della classifica.

Crisi di risultati per la Juventus del mister Massimiliano Allegri

Su tutte la Juventus del mister Massimiliano Allegri che in sette turni di campionato ha raccolto 10 punti. Ovverosia ben 7 in meno rispetto alla coppia di testa che è attualmente formata dal Napoli del mister Luciano Spalletti, e dalla sorprendente Atalanta che è magistralmente condotta dall’allenatore Gian Piero Gasperini.

Momento difficile per l’Inter del mister Simone Inzaghi, nerazzurri a -5 dalla vetta

Non è un momento entusiasmante nemmeno per l’Inter che in classifica ha 12 punti in 7 turni di campionato, e quindi è a -5 dalla vetta. Certo, il campionato è ancora lungo e Juventus e Inter possono recuperare, ma intanto i migliori bookmakers sul web hanno già alzato le quote per la corsa scudetto per i bianconeri e per i nerazzurri in accordo con quanto è stato riportato dal portale AgiProNews.it.

Ecco le quote Scudetto Serie A 2022-2023 sulle lavagne di Stanleybet e di 888Sport

Per esempio, attualmente sulle lavagne di Stanleybet il Napoli per la conquista dello scudetto è bancato a 3,75 rispetto alla quota Juve che ora è balzata a 6,50. Più fiducia nell’Inter con una quota a 4, la stessa che Stanleybet attualmente assegna pure al Milan per la corsa al titolo. Su 888Sport, invece, la quota Juve per lo scudetto balza a 7,50 rispetto a Milan e Napoli che sono bancati, rispettivamente a 3,50 ed a 4 volte la posta piazzata. Con l’Inter che è a 4,50.

Betting online Serie A 2022-2023 Milan-Napoli, big match di domenica 18 settembre

Prima che scatti la sosta, la settima giornata del girone di andata, per il campionato di calcio 2022-2023 di Serie A, si chiuderà con un big match a San Siro. Domenica 18 settembre del 2022, con il fischio d’inizio che è fissato alle ore 20,45, c’è infatti in calendario la super sfida Milan-Napoli. E quindi tra il mister Stefano Pioli e l’allenatore degli azzurri Luciano Spalletti.

Milan-Napoli, big match di domenica 18 settembre e sfida per lo scudetto

Con le due squadre che, dopo sei turni di campionato che si sono disputati, sono in testa alla classifica con 14 punti. Ed anche per questo Milan-Napoli, anche se ancora siamo all’inizio della stagione, spicca per essere in tutto e per tutto una sfida per lo scudetto.

Con i rossoneri che, anche considerando il fattore campo, godono comunque dei favori del pronostico. E questo almeno stando, in particolare, alle attuali quote antepost che sono proposte per le scommesse online dai migliori bookmakers sul web.

Pronostico 1×2 big match Milan-Napoli sulle lavagne della SNAI, ecco le quote antepost

Per esempio, sul big match Milan-Napoli, attualmente la SNAI banca il segno 1 a 2,15 volte la posta puntata rispetto ad una quota 3,45 per il pareggio. Mentre per il segno 2, ovverosia per la vittoria del Napoli, che è guidato dal mister Luciano Spalletti a San Siro, la quota antepost si attesta al momento a 3,40 volte la posta piazzata. A dirigere il match Milan-Napoli sarà l’arbitro Maurizio Mariani della sezione AIA di Aprilia. Con Preti-Berti gli assistenti, Dionisi il quarto uomo designato, e Irrati-Giallatini al VAR.

Juventus in Serie A con tanti pareggi e poche vittorie, Allegri è a rischio?

A conclusione della sesta giornata del girone di andata, per il campionato di calcio 2022-2023 di Serie A, la Juventus che è guidata dal mister Massimiliano Allegri ha 10 punti in classifica. Ovverosia ha quattro punti in meno rispetto al trio di testa che è attualmente formato dall’Atalanta, dal Milan e dal Napoli che è guidato dal mister Luciano Spalletti.

Calcio di Serie A 2022-2023, la Juve già a quattro punti di distacco dalla vetta

Per i bianconeri si tratta di un distacco che, per la lotta scudetto, è ancora ampiamente recuperabile. Pur tuttavia, dopo sei giornate di Serie A che si sono disputate, la Juventus rischia anche quest’anno di non lottare per il titolo fino alla fine.

La Juventus è in campionato ancora imbattuta, ma ha ottenuto solo due vittorie e ben 4 pareggi. Troppi per tenere un ritmo da scudetto. E quindi per gli uomini che sono guidati dal mister Massimiliano Allegri è necessario da subito un cambio di passo.

Sulle lavagne della SNAI scende la quota sul possibile esonero del mister Massimiliano Allegri

Detto questo, intanto, i bookmakers online hanno iniziato ad abbassare la quota per il betting in merito proprio ad un possibile nuovo addio da parte del tecnico della Juve. In particolare, sulle lavagne della SNAI, riporta il sito Internet AgiProNews.it, l’esonero del mister Massimiliano Allegri è ora bancato a 5,50 volte la posta puntata. Mentre all’inizio del campionato la quota per il betting online era posizionata a ben 10 a 1.

Nel prossimo turno, che è valido per la settima giornata del girone di andata, per il campionato di calcio 2022-2023 di Serie A, la Juventus giocherà in trasferta sul campo del Monza. Ma prima per i bianconeri a Torino c’è Juventus-Benfica, gara di Champions League di mercoledì 14 settembre.

Scommesse elezioni politiche 25 settembre 2022, la parola ai bookie

Chi vincerà in Italia le elezioni politiche del 25 settembre del 2022? Sebbene ci sia un’ampia fetta di indecisi, attualmente i risultati dei sondaggi parlano chiaro. Ovverosia con ogni probabilità il prossimo Governo italiano sarà di centrodestra.

Ed al momento pure i migliori bookmakers sul web, nel proporre le quote scommesse proprio sulle elezioni politiche del 25 settembre del 2022 in Italia, sembrano avere le idee molto chiare.

Il partito politico favorito è infatti Fratelli d’Italia. Ed in caso di vittoria si spalancherebbero le porte per un Presidente del Consiglio donna. Ovverosia, per la leader di Fdi Giorgia Meloni a Palazzo Chigi.

Elezioni politiche del 25 settembre del 2022, Giorgia Meloni sarà il nuovo Premier?

In base alle quote dei bookmakers online internazionali, riporta il portale AgiProNews.it, Giorgia Meloni Premier è attualmente bancata a sole 1,32 volte la posta puntata. Con a seguire il ritorno di Mario Draghi a 4,72.

In doppia cifra il leader del PD Enrico Letta che è addirittura bancato ad oltre 13 volte la posta puntata. E poi il leader della Lega Matteo Salvini a 14, il leader dell’M5S Giuseppe Conte a 16, ed il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi a ben 26 volte la posta piazzata.

La vittoria di Fratelli d’Italia è scontata? Missione impossibile per l’M5S

Per quel che riguarda i partiti, invece, la vittoria di Fdi è attualmente bancata a sole 1,10 volte la posta piazzata rispetto ad una quota per il betting online che è pari a 4,33 per il Partito Democratico. Vittorie quasi impossibili per la Lega e per il MoVimento 5 Stelle che sono bancati al momento a ben 26 volte la posta puntata.

Scommesse calcio Serie A 2022-2023, c’è anche l’Atalanta per lo scudetto?

Atalanta a 13 punti, il Napoli ed il Milan a 11, 10 punti per Udinese, Roma e Torino; e poi la Juventus già staccata a quota 9 punti insieme all’Inter. È questa, per i primi 8 posti, la situazione di classifica nel campionato di calcio 2022-2023 di Serie A dopo che si sono disputate le prime 5 giornate.

La Dea è in testa al campionato di Serie A 2022-2023 dopo 5 giornate disputate

La Dea guidata dal mister Gasperini, quindi, per il momento è davanti a tutti in Serie A 2022-2023. E si candida, se non per la vittoria dello scudetto, quantomeno per il ritorno in Europa dalla porta principale. Ovverosia con un posto in Champions League per la prossima stagione calcistica.

In particolare, attualmente l’Atalanta per il piazzamento Champions è bancata a 3 volte la posta puntata sulle lavagne di Stanleybet in accordo con quanto è stato riportato dal portale AgiPronews.it.

Quote betting online Serie A 2022-2023 per i posti Champions sulle lavagne di Stanleybet

Davanti alla Dea nel pronostico, per il piazzamento ai gironi di Champions League 2023-2024, ci sono la Roma ed il Napoli a 1,85. Una quota che è più alta rispetto a quella di 1,15 assegnata alla Juve.

Quasi per certo da Stanleybet viene inoltre dato il piazzamento Champions League, al termine della stagione di Serie A 2022-2023, per il Milan e per l’Inter. Con entrambe le milanesi che sono attualmente bancate a sole 1,12 volte la posta puntata. Poco credito invece attualmente alla Lazio che per il posto Champions è bancata a 5.

Betting MotoGP 2022, crescono le chance di rimonta di Bagnaia nel Mondiale Piloti

Fabio Quartararo con 211 punti, Francesco Bagnaia con 181 punti, Aleix Espargaró con 178 punti, Enea Bastianini con 138 punti e Johann Zarco con 125 punti. Sono queste le prime 5 posizioni del Mondiale Piloti 2022 al termine della gara di Misano di MotoGP.

Super Francesco Bagnaia a Misano che porta a casa la quarta vittoria di fila

A Misano ha vinto Francesco Bagnaia portando a casa il quarto successo di fila nella MotoGP del 2022, ed il sesto primo posto stagionale che hanno portato il pilota italiano ad avvicinarsi ulteriormente a Fabio Quartararo, attuale leader, nella lotta per il titolo.

Crescono le chance di rimonta di Francesco Bagnaia anche secondo i bookmakers online

Le chance di rimonta, per il pilota italiano Francesco Bagnaia, ora crescono aspettando la prossima gara che sarà quella rappresentata dal GP d’Aragona del 18 settembre del 2022. Pure secondo i migliori bookmakers online Francesco Bagnaia scende in quota per il betting riguardo proprio alla corsa per il titolo iridato di MotoGP 2022.

Betting MotoGP 2022: ecco le quote su Fabio Quartararo, Francesco Bagnaia ed Aleix Espargaró

Il portale online AgiProNews.it, citando le attuali quote della SNAI, riporta infatti che Fabio Quartararo resta favorito per il mondiale con una quota di 1,65, ma la quota per il betting online attualmente assegnata al pilota italiano Francesco Bagnaia ora è scesa a 2,75. Più staccato nelle quote, invece, è Aleix Espargaró . Con la conquista del titolo Mondiale Piloti 2022 di MotoGP che è attualmente bancata a 6,50 volte la posta piazzata.

Calcio Serie A 2022-2023, chi chiuderà il campionato all’ultimo posto in classifica?

Partenza da incubo, nel campionato di calcio 2022-2023 di Serie A, per le tre formazioni neopromosse dalla Serie B. Si tratta, nello specifico, del Lecce, del Monza e della Cremonese.

Calcio di Serie A 2022-2023, partenza da incubo per il Monza

Per il Monza del mister Giovanni Stroppa, che punta ad un campionato da decimo posto, la situazione per il momento è tutt’altro che esaltante. Con ben 4 sconfitte nelle prime quattro giornate del campionato di calcio 2022-2023 di Serie A.

In particolare, le prime quattro giornate del campionato di calcio 2022-2023 di Serie A per il Monza si sono concluse così: Monza-Torino 1-2, Napoli-Monza 4-0, Monza-Udinese 1-2 e Roma-Monza 3-0. Quindi, in quattro gare, il Monza ha subito ben 11 reti segnandone solo 2.

Ma per i bookmakers online è la Cremonese la candidata all’ultima piazza

Ma è la Cremonese che ad oggi, stando alle quote scommesse online proposte dai migliori bookmakers sul web, è la candidata a chiudere il torneo all’ultimo posto in Serie A 2022-2023. Ed in tal caso sarebbe subito retrocessione tra i cadetti per la formazione lombarda.

Pure la Salernitana e l’Empoli sono nel lotto delle squadre in lotta per mantenere la categoria

Sulle lavagne della SNAI, riporta il portale AgiProNews.it, attualmente la Cremonese è bancata a sole 2 volte la posta piazzata per l’ultimo posto al termine del campionato di calcio 2022-2023 di Serie A A seguire c’è il Lecce che è bancato a 3,50. La SNAI, nonostante l’attuale ultimo posto, banca invece l’ultimo posto per il Monza a 5,50. Ovverosia con la stessa quota che attualmente viene assegnata alla Salernitana ed anche all’Empoli.

Calcio Serie A 2022-2023, il Milan scende in quota per la conquista dello scudetto

A conclusione della terza giornata del girone di andata, per il campionato di calcio 2022-2023 di Serie A, nessuna squadra è a punteggio pieno. Con 2 vittorie e un pareggio in tre turni, infatti, attualmente in testa con 7 punti ci sono ben 6 squadre. Ovverosia il Napoli, il Milan, la Lazio, l’Atalanta, il Torino e la Roma.

Con l’Inter che insegue a 6 punti dopo aver perso nel terzo turno il match contro la Lazio, allo stadio Olimpico di Roma, per 3 a 1. Insegue pure la Juventus del mister Massimiliano Allegri che ha 5 punti in classifica frutto di una vittoria e di due pareggi.

La classifica di Serie A 2022-2023 è ancora molto corta in vetta

Quindi, le prime 8 squadre di Serie A in classifica sono divise da soli due punti. Il che significa che per ora non è facile capire quale sarà la squadra che, rispetto alle altre, sarà candidata per lo scudetto. Pur tuttavia, qualcosa è cambiato al momento sulle lavagne di Planetwin365 in accordo con quanto è stato riportato dal portale AgiProNews.it.

Il Milan scende in quota per la conquista dello scudetto, poco credito alla Lazio

In quanto il Milan scende in quota per lo scudetto da 5 a 1 a 3,85 a 1. Stessa quota assegnata alla Juventus nonostante i due punti di svantaggio in classifica. Ma la quota più bassa resta quella dell’Inter, che passa da 2,50 a 1 a 2,85 a 1. Dopodiché le quote iniziano a lievitare con 6,25 a 1 che è la quota per la Roma che vince lo scudetto Serie A 2022-2023. Poi c’è il Napoli che è bancato a 8. Poco credito, invece, per l’Atalanta e per la Lazio che attualmente per la conquista del tricolore sono bancate a ben 26 volte la posta piazzata.