Quale sarà la prossima squadra di Maurizio Sarri secondo i bookmakers online

Un solo anno ma con uno scudetto vinto ai tempi della pandemia di coronavirus. La possiamo sintetizzare così l’esperienza del mister Maurizio Sarri sulla panchina della Juventus che ha voltato pagina ingaggiando come tecnico Andrea Pirlo. Pur tuttavia il mister ex Chelsea e Napoli è ancora un tesserato della Juve in forza ad un contratto che ha validità fino al 30 giugno del 2022.

Maurizio Sarri è ancora un tesserato della Juve

Contratto che con ogni probabilità non sarà rescisso consensualmente prima che il mister Sarri non sieda sulla panchina di un’altra squadra. Per l’allenatore proprio in questi giorni sono circolate le indiscrezioni relative ad una possibile rescissione del contratto in quanto ci sarebbero squadre di Serie A pronte ad un’offerta nel caso in cui gli attuali tecnici dovessero ottenere risultati deludenti.

Roma e Fiorentina tra le possibili destinazioni

Al riguardo, secondo gli esperti di scommesse online di Sisal Matchpoint, Maurizio Sarri per la prossima stagione, o magari a breve e quindi a stagione in corso, potrebbe sedere o sulla panchina della Fiorentina oppure su quella della Roma. Questo significa, rispettivamente, che Giuseppe Iachini e Paulo Fonseca rischiano la panchina? Per ora questi rischi non sono elevati anche perché ai tempi del Covid avere a libro paga due allenatori è un lusso che è bene non permettersi.

Quota 33 a 1 per il clamoroso ritorno alla Juventus

Sisal Matchpoint quota attualmente Maurizio Sarri sulla panchina della Roma a 5 volte la posta puntata, e la stessa quota scommesse online è assegnata pure per il futuro a Firenze. La Fiorentina, tra l’altro, sarebbe per Maurizio Sarri una scelta comoda, a due passi da casa, ma anche sfidante considerando che il presidente Commisso vuole portare in alto la viola.

Dopo Roma e Fiorentina c’è il Milan che è bancato a 9, mentre sembra improbabile un clamoroso ritorno a Napoli che è al momento bancato a 20. Stessa quota pure per il PSG, mentre si sale a 25 con Maurizio Sarri all’Inter e a 33 per il clamoroso ritorno alla Juventus in accordo con quanto è stato riportato dal sito agipronews.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *